ISO Certyficate

Master riscalda Amatrice dopo il terremoto

2016.12.08

Il 24 agosto 2016 un tremendo terremoto ha devastato Amatrice e l’Italia Centrale. Le proporzioni del sisma sono state incredibili: 300 vittime mortali e 2.500 persone senza tetto. Edifici storici, strade, strutture pubbliche: tutto danneggiato o distrutto. Dopo due mesi dal sisma, Amatrice è ancora all’opera per ricostruire e risorgere.

Da subito le Squadre di Soccorso, tra cui la Protezione Civile, la Caritas e la Croce Rossa hanno fatto del loro meglio per aiutare le vittime. Hanno costruito soluzioni per ospitalità temporanea, organizzato cucine, bagni e scuole: tende e container temporanei. Nella tragedia, hanno dato almeno un po’ di normalità.

In questo territorio l’autunno e l’inverno sono molto freddi: riscaldatori portatili Master sono al lavoro per scaldare gli abitanti e le squadre di soccorso. Sopratutto riscaldatori indiretti a gasolio Master BV290, BV170 e BV77. Per interventi all’aperto si utilizzano riscaldatori infrarossi a gasolio XL61. Per piccole strutture si impiegano i riscaldatori d’aria elettrici canalizzabili B18 EPR.

Speriamo davvero che la gente di Amatrice dopo questa enorme tragedia riesca velocemente a riprendere una vita normale grazie anche all’aiuto delle Squadre di Soccorso e dei riscaldatori Master.





 
Dantherm S.p.A., Via Gardesana 11, 37010 Pastrengo (VR), Italy, Codice Fiscale e P.IVA, VAT Number IT 07526660969
Cap.Soc. Euro 2.000.000 i.v., Registro delle imprese di Verona: nr. 07526660969 REA: 391442